Procedura Test - Eco-Car Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Procedura Test

Documenti

Scarica pdf

PROCEDURA PER LA
REALIZZAZIONE DEL TEST


Quando realizziamo prove comparative di effettività dobbiamo stabilire in anticipo una procedura di realizzazione delle stesse con gli interessati  al fine di poter controllare la prova in ogni momento.
Si consiglia il seguente protocollo:
1) determinare il veicolo con il quale effettuare la prova. E’ necessario che il veicolo abbia una adeguata manutenzione, filtri e olio in buono stato (specialmente il filtro dell’aria) e la pressione delle gomme corretta;
2) individuare la cilindrata del mezzo e determinare le misure del tubo di ritorno del veicolo dove si realizzerà l’installazione, così come il numero di dispositivi da installare.
Il dispositivo deve avere il diametro adeguato al fine di non ridurre il flusso di combustibile nella fase di ritorno. Al contrario installandone uno di calibro maggiore, potrebbe cedere la connessione di aggancio.
In alcuni veicoli (camion da sforzo, macchinari pesanti, macchinari da scavo,...) potrebbe essere necessario l’appoggio di un dispositivo extra;
3) definire come effettuare la prova dei consumi.
Il sistema migliore per controllare la riduzione del consumo in un veicolo è il seguente:
prima di effettuare l’installazione di
Eco-Car.
a) riempire il serbatoio di carburante fino all’orlo;
b) aspettare che i gas del serbatoio risalgano e riempire ancora fino all’orlo (in alcuni veicoli esiste un pulsante per far risalire i gas);
c) percorrere una quantità di km non inferiore a 100 in un tragitto uniforme;
d) tornare al distributore, percorsi i km stabiliti e posizionarsi possibilmente presso lo stesso erogatore.
e) ripetere i punti a) e b);
f) annotare, sulla scheda di prova,  i litri immessi nel serbatoio.
Effettuare l’installazione di
Eco-Car e ripetere i punti da a) ad f).
g) verificare l’effettiva riduzione di consumo.


E’ importante pianificare bene il percorso del test e le condizioni dello stesso, tenendo presente che:
- il veicolo deve essere condotto dalla stessa persona prima e dopo l’installazione di
Eco-Car al fine di  non variare lo stile di guida;
- il clima, il percorso e il carico devono essere gli stessi;
- le prove devono essere realizzate in tragitti uniformi considerando le variabili dei circuiti urbani;
- l’utilizzo dell’aria condizionata incrementa il consumo fino al 20 % quindi è consigliabile non utilizzarla;
- i finestrini devono essere chiusi (utilizzare ventilazione del veicolo);
- il pieno deve essere effettuato sempre presso lo stesso distributore per avere la stessa qualità di combustibile;
- le prove devono effettuarsi sempre con il serbatoio pieno.

A seguito dell’installazione di
Eco-Car si consiglia di cambiare lo stile di guida, favorendo le marce lunghe. Si potrà circolare a bassa velocità con marce lunghe senza perdita di potenza.   

Nel caso non sia possibile realizzare questa prova come descritto e si decidesse di procedere mediante il confronto con altri periodi di consumo già registrati, è importante tener conto dei dati con le medie dei consumi dello stesso mese dell’anno precedente. Vale a dire, se la prova di riduzione con l’installazione del dispositivo sarà realizzata nel mese di settembre, la stessa dovrà essere confrontata con le medie dei consumi del mese di settembre dell’anno precedente.

Se questo non fosse possibile, dovremo considerare le medie dei consumi di un intero anno affinché i risultati siano comparabili.
E’ necessario:
A) Determinare il carico del veicolo nel periodo considerato essendo una delle variabili che maggiormente influisce sui risultati. I carichi devono essere simili prima e dopo l’installazione per poter essere comparabili;
B) Determinare il tempo medio dei tragitti effettuati del veicolo nel periodo considerato.  Altra variabile importante, infatti, è il tempo di spostamento o lavoro. Se ci dicono che il veicolo ha consumato la stessa quantità di carburante prima dell’installazione di
Eco-Car , però è arrivato 10 minuti prima della prova precedente, allora il test ha avuto esito positivo, difatti invece di aver risparmiato carburante, si è ridotto il tempo di percorrenza.
C) Concordare la realizzazione delle misurazioni di Gas contaminanti precedentemente all’installazione del dispositivo
Eco-Car . Uno degli esiti positivi è la riduzione quasi immediata delle emissioni contaminanti dei veicoli. Dobbiamo SEMPRE sottoporre i veicoli alla prova di emissione dei Gas senza Eco-Car e con Eco-Car installato.

E’ importante che il controllo si realizzi nelle officine omologate, o se nella officina di fiducia con un misuratore omologato.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu